Newsletter

Chi siamo

ANACI, Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari, è la maggiore associazione a livello nazionale che raggruppa 8.000 amministratori di condominio professionisti che seguono nelle varie città dai 50 ai 100 condomini ciascuno. ANACI è la sigla nella quale è racchiuso il patrimonio di storia ed esperienza di trent’anni di associazionismo degli amministratori immobiliari italiani.

Nata nel gennaio del 1995, dall’unione dell’ANAI (Associazione Nazionale Amministratori Immobiliari, costituita nel 1970) con l’AIACI (Associazione Italiana Amministratori di Condominio ed Immobili, costituita nel 1974), è oggi presente in tutte le province italiane, dove oltre a svolgere attività di formazione per i propri iscritti organizza corsi di avviamento e qualificazione, rivolti a quanti, in maggioranza giovani, vogliono conoscere più da vicino l’attività dell’amministratore immobiliare.

L’associazione consapevole dell’importanza che oggi assume la figura dell’Amministratore di Condominio sta svolgendo una intensa attività di aggiornamento dei propri iscritti con corsi seminari e convegni, per fornire agli amministratori associati una continua formazione professionale, in quanto oggi sempre più la figura dell’amministratore è quella di un professionista esperto e qualificato in vari settori legati al mondo immobiliare e condominiale. Grazie all’impegno dell’associazione l’amministratore associato all’ANACI è oggi in grado di accrescere ed aggiornare la sua preparazione sia attraverso una continua attività di formazione che le varie sedi organizzano su tutto il territorio nazionale, sia mediante l’accesso telematico alla banca dati dell’associazione, dove si possono trovare risposte in tempo reale alle varie esigenze che un’attività professionale in continuo sviluppo richiede costantemente. Tutto ciò nell’ottica di un miglioramento costante del servizio reso al cliente.

ANACI è stata artefice della norma UNI 10801, la certificazione di qualità che oggi l’amministratore immobiliare italiano può ottenere. Ad ANACI è stata accolta l’istanza di annotazione nell’elenco delle Associazioni rappresentative a livello Nazionale delle professioni non regolamentate, con Decreto Ministeriale di cui all’allegato. Quanto sopra ai sensi dell’art. 26 del Decreto legislativo 9 novembre 2007 n. 206. Inoltre ANACI fa parte della CEAB, la Confederazione Europea degli Amministratori di Beni con sede a Bruxelles, ora CEPI Consiglio Europeo delle Professioni Immobiliari, assieme a Belgio, Germania, Danimarca, Spagna, Finlandia, Francia, Irlanda, Lussemburgo ed Olanda.